Terremoto in casa Juve: dimesso tutto il CdA, compreso Agnelli

Ieri sera, 28/11/2022, il CdA (consiglio di amministrazione) della Juventus si è dimesso in blocco, compreso il presidente Andrea Agnelli, al cui posto subentrerà Gianluca Ferrero.

Le dimissioni sono state rassegnate a seguito di un consiglio straordinario tenutosi ieri sera alla Continassa. La decisione è stata presa all’unanimità ed è in relazione alle ultime contestazioni della Consob e al coinvolgimento nell’indagine Prisma per falso in bilancio aperta dalla Procura di Torino.

Il titolo della società, quotato alla Borsa Italiana, ha ceduto cede il 4.49% a 0.265€.

Gianluca Ferrero, sarà lui il nuovo presidente

Exor, la holding della famiglia Agnelli che controlla la Juventus, indicherà come nuovo presidente della società bianconera Gianluca Ferrero.

Quest’ultimo è commercialista, sindaco, revisore ed amministratore di svariate società, inoltre è stato membro del CdA del Sole24 ore.

Exor ha spiegato in una nota che “Ferrero ha una solida esperienza e le competenze tecniche necessarie, oltre a una genuina passione per la Juventus, che fanno di lui la persona più adeguata a ricoprire tale incarico”.

La lista completa dei candidati per il rinnovo del CdA verrà comunicata da Exor entro i termini di legge, cioè 25 giorni prima dell’assemblea del 18 gennaio 2023.

Una nuova era nella storia della Juventus

Il consiglio di amministrazione dimissionario ha nominato Maurizio Canavino Direttore Generale, con l’obbiettivo di rafforzare il management della società. Il nuovo Dg della Juventus manterrà comunque le sue cariche nel gruppo Gedi.

Nel mentre, tra i tifosi, prendono quota i nomi di Alex Del Piero e Giorgio Chiellini. Crescono pure le voci su un possibile ruolo per Alessandro Nasi.

Per il momento non dovrebbe cambiare la “parte sportiva”. I ruoli di direttore sportivo e allenatore rimarrannoa Federico Cherubini e Massimiliano Allegri.

Entusiasmo tra gli Ultras bianconeri: “Finalmente una buona notizia”

A seguito delle dimissioni del CdA e del presidente Agnelli, nelle pagine social della Curva Sud Juventus è ben visibile la felicità della tifoseria bianconera. Nei commenti ai post è stato rimarcato più e più volte che con l’addio dell’ormai ex-presidente si potrà tornare in curva.