Supercoppa lega basket vince la virtus bologna

Supercoppa lega basket: trionfa ancora la Virtus Bologna

Dopo una gara incerta fino agli ultimi secondi la Virtus batte la Dinamo Sassari per 72 a 69 e conquista il trofeo per il secondo anno di fila.

La Virtus Bologna vince la Supercoppa dopo una finale al cardiopalma. Dopo aver battuto l’Olimpia Milano in semifinale esce vincitrice anche dalla gara contro una ostica Dinamo Sassari che, dopo lunghi tratti in cui ha guidato la gara, si è dovuta arrendere solo nei secondi finali.

Nonostante gli infortuni di Shengelia, Abass, Teodosic, Hackett e Jaithe la squadra Bolognese è riuscita a mettere in campo un buon basket in una gara tutt’altro che facile.

La cronaca della Supercoppa: prima metà

Parte forte Sassari con i punti di Okanu al quale peró arriva la risposta immedia di Mickey che riporta in parità il match. Diop porta avanti Sassari ma Bologna risorpassa grazie al canestro con fallo di Baku.

Il secondo quarto inizia con la Virtus sul +4 ma Sassari parte forte ancora con Diop e riesce a passare avanti nuovamente. La gara prosegue con continui sorpassi e controsorpassi fino al 16’poi la Dinamo riesce a staccarsi con un parziale di 9-0 andando sul 42-33.

La Virtus si riavvicina anche grazie alla tripla di Belinelli che riporta i suoi a -3 ma il canestro dalla lunga di Gentile fa andare Sassari negli spogliatoi sul +6.

Seconda metà: un grande Bologna torna in gara

La seconda metà di gara inizia con una grande Bologna che torna subito in parità. Nel terzo quarto Sassari resta sempre in vantaggio ma la Virtus resta a contatto e chiude il quarto sotto di due( 59-56)

Bologna a inizio quarto quarto riesce a passare in vantaggio grazie alla giocata da 4 punti di Belinelli (tripla con fallo) ma poi si ritrova nuovamente a inseguire a causa dei numerosi errori al tiro.

Bendzius con i suoi canestri prova ad aiutare Sassari a prendere il largo ma la gara prosegue punto a punto e si decide solo nell’ultimo minuto: a 57” dalla sirena Pajola pareggia e l’MVP Mickey a 24” dalla fine sigla il canestro del decisivo +2. Il libero di Cordinier sancisce il definitivo 72-69.

Vince la sua terza Supercoppa la Virtus, la seconda di fila guidata da Sergio Scariolo che dopo gli europei con la Spagna vince subito un altro titolo.

Supercoppa Lega Basket, i premi individuali

MVP Mickey

Migliori marcatori Virtus: Mickey 13, Cordinier e Belinelli 12.

Migliori marcatori Sassari:Onuaku 18, Bendzius 15,