Nations League Italia batte Ungheria e vola alle final four

Nations League: l’Italia chiude al primo posto e si qualifica alle Finals

Grande successo per l’Italia. Dopo la mancata qualificazione al prossimo Mondiale in Qatar, la nazionale italiana di calcio si consola con il primo posto del Gruppo 3 nella League A di Nations League, conquistando la presenza alle Finals della competizione calcistica continentale.

L’Italia torna ad illuminare le notti di milioni di italiani grazie ai risultati ottenuti in Nations League. Nonostante il tentativo fallito per un posto al prossimo Mondiale, in programma dal 20 Novembre 2022 in Qatar, i ragazzi del tecnico Roberto Mancini sono riusciti nell’intento di regalare qualche emozione ai propri tifosi, nella speranza di rianimare quello spirito tipico delle famose “notti magiche”.

Infatti, gli Azzurri hanno saputo trovare i punti necessari per concludere il Gruppo 3 della League A al primo posto, surclassando le temute nazionali Inghilterra e Germania, ma soprattutto la sorpresa del girone in stile “made in Italy”, ovvero l’Ungheria del tecnico Marco Rossi. Tale risultato ha permesso all’Italia di qualificarsi alle Finals di Nations League, diventando una delle nazionali papabili al prossimo titolo.

Italia-Inghilterra 1-0: gli Azzurri sognano, ma gli inglesi retrocedono

Una storia che si ripete quella tra Italia ed Inghilterra. Entrambe con la voglia di vincere e tenere vivo il sogno di raggiungere un obiettivo. Dopo la finale degli Europei, conclusasi con la vittoria degli Azzurri che ha portato alla proclamazione dell’Italia campione d’Europa, la sfida tra le due nazionali sembra essere ormai un’abitudine, persino per il risultato finale.

Infatti, la squadra del tecnico Roberto Mancini ha saputo conquistarsi tre punti importanti per proseguire il sogno di chiudere il Gruppo 3 al primo posto. Nonostante la vittoria ottenuta dagli Azzurri per 1-0 grazie al gol di Giacomo Raspadori, tale esito ha condannato la nazionale inglese del tecnico Gareth Southgate alla retrocessione in Nations League B a causa del quarto posto, precisamente l’ultimo, del Gruppo 3.

Ungheria-Italia 0-2: gli Azzurri regalano le Finals di Nations League ai propri tifosi

In una notte che sembrava essere una come tutte le altre, l’Italia è riuscita nell’impresa di concludere il Gruppo 3 di Nations League al primo posto grazie ad una vittoria contro l’Ungheria. Nonostante le aspettative sembravano essere carenti a livello di fiducia nel potenziale della squadra, gli Azzurri hanno dimostrato di essere ancora una nazionale in grado di poter lottare per un titolo.

Una vittoria importante per l’Italia, ottenuta grazie ai gol Giacomo Raspadori e Federico Dimarco, ma che ha rovinato il sogno di una sorprendente nazionale come quella dell’Ungheria, la quale ha saputo tenere le redini del girone, sebbene sia stata beffata in quella che è risultata essere la partita decisiva.

Il 26 Settembre l’Italia si qualifica alle Finals di Nations League. Un primo posto sudato fino all’ultimo, ma mai stato impossibile da raggiungere. Nonostante diverse difficoltà anche per le pesanti assenze a causa di infortuni e condizioni fisiche di alcuni giocatori in particolare, gli Azzurri sono tornati a far parlare di loro, nella speranza di rimediare per la grave assenza al prossimo Mondiale. Un segnale per chiedere perdono ai propri tifosi, senza i quali non possono andare avanti.

L’Italia ha mandato questo suo messaggio dimostrando di saper giocare a calcio. Adesso, la palla passa agli italiani, la cui risposta non è affatto così scontata.