Alicia e il pianoforte di San Pancrazio

Alicia Keys, Elton John e Lang Lang: cosa hanno in comune?

Alicia keys, Elton John, Lang Lang e il pianoforte della stazione di San Pancrazio a Londra

Alicia keys, Elton John, Lang Lang e altre super star della musica cosa hanno in comune?  La risposta è semplice! Tutti quanti hanno suonato un pianoforte Yamaha nero verticale posizionato nella stazione centrale di San Pancrazio a Londra.

Lo scorso lunedì è stata la volta di Alicia Keys, che ha suonato a sorpresa il pianoforte nella stazione di San Pancrazio davanti a una piccola folla di passeggeri appena sbarcati da uno degli Eurostar.

Alicia keys, Elton John e Lang Lang: tutto iniziò nel 2016 

Nel 2016, Elton John suonò un breve medley dei suoi successi utilizzando un pianoforte verticale posizionato nell’atrio della stazione ferroviaria di San Pancrazio. Al temine del concerto la star lasciò un biglietto sopra al pianoforte: “Godetevi questo pianoforte, è un regalo!“. Da quel giorno, lo Yamaha nero verticale è stato suonato migliaia di persone di passaggio alla stazione centrale di Londra. Il successo è stato tale che altri super artisti si sono avvicendati su quel pianoforte. Tra questi, i personaggi più noti sono Jools Holland, John Legend, Tom Odell e Jeff Goldblum, Alicia Keys e il più grande pianista vivente, Lang Lang. Sui social si possono trovare facilmente i video di queste performance.

Luke Jerram e il progetto “Play me, I’m yours

La tendenza del pianoforte di strada ha catturato l’attenzione del pubblico in molti Paesi del mondo grazie alla attività di Luke Jerram, artista inglese di arti visuali. Jerram è salito alla ribalta della cronaca nel 2008 per un suo progetto che prevedeva l’installazione di strumenti di seconda mano in tutta la Gran Bretagna. Su ognuno di questi strumenti l’artista lasciava un invito: “Play me, I’m yours”.

Il progetto di Jerram, “Play me, I’m yours, è diventato internazionale e ha raggiunto milioni di persone in tutto il mondo. Jerram e la sua squadra hanno installato più di 2000 pianoforti da strada in oltre 70 città in tutto il mondo, da Tokyo a New York.  “Play me, I’m yours” è un progetto che invita il pubblico a interagire e attivare l’ambiente urbano, per condividere il proprio amore per la musica e le arti visive. Situati nelle strade, nei parchi pubblici, nei mercati e nelle stazioni ferroviarie, i pianoforti sono a disposizione di tutti. Decorati da artisti locali e gruppi della comunità, i pianoforti di strada creano un luogo di scambio e un’opportunità per le persone di connettersi.

 

Il Reality  “The piano” di Channel 4: un successo travolgente

Il successo dell’iniziativa ha spinto la stazione tv Channel 4 a ideare uno show televisivo: “The piano”. Lo schema dello show prevede che dei musicisti dilettanti si esibiscano pubblicamente sui pianoforti da strada negli atri delle principali stazioni ferroviarie del Regno Unito, tra cui anche quella di San Pancrazio. I brani eseguiti includono standard classici, successi delle classifiche contemporanee e composizioni originali. L’elemento competitivo è tenuto segreto agli artisti: i giudici osservano le esibizioni da una stanza vicina, selezionando un artista da ogni luogo. Il vincitore del contest ha l’opportunità di esibirsi in un concerto di fine serie alla Royal festival Hall di Londra.

La prima serie, di cinque puntate, è andata in onda dal 15 febbraio al 15 marzo 2023. La vincitrice della serie è stata Lucy Illingworth, una giovane ragazza cieca.

Lo show annoverava tra i giudici il più grande pianista vivente, il cinese Lang Lang. Il successo del programma ha spinto Lang Lang ad esibirsi, nel mese di marzo, nella stazione di San Pancrazio.

Non ci rimane che sperare che anche nelle nostre stazioni ferroviarie vengano installati i pianoforti del progetto “Play me, I’m yours”.